ToGoItalia - Salina

Salina

La localita'

L'isola di Salina ha una superficie di circa 26 kmq ed è la seconda per estensione e popolazione dopo Lipari; inoltre, è l’unica isola dell’arcipelago a non dipendere dal punto di vista amministrativo dal comune di Lipari, in quanto possiede tre comuni autonomi, Malfa, Leni e Santa Marina di Salina. Presenta due porti di attracco Santa Marina e Rinella di Leni. Salina ha avuto origine da sei vulcani oggi completamente spenti e possiede il rilievo più alto dell’arcipelago, il Monte Fossa delle Felci (962 mt).

La storia

La storia di Salina, racconta un passato burrascoso che ha visto, sin dal V millennio a.C., un susseguirsi di insediamenti e conquiste. Il nome attuale si attribuisce ai romani, che sfruttavano il piccolo laghetto di Lingua come salina per estrarre il sale. Precedentemente i greci la nominarono "Didyme", il quale nome identificava "le gemelle", le due alte vette quasi identiche dell’isola.

La Malvasia delle Lipari

Nel 1900 il vino fu presentato all’esposizione di Parigi e dopo tre anni alla prima “mostra dei vini tipici di Siena”, dove fu definito “dall’aroma squisito”. A partire dalla fine degli anni ottanta c’è stata una forte ripresa della viticoltura eoliana sotto la spinta di alcuni produttori, dopo la crisi avvenuta negli anni '50 '60.

Vieni a Salina

Prenota la tua vacanza a Salina

pulsante_booking

"U pani cunzatu"

Il pane "cunzatu" di Salina, si differenzia da quello del resto della Sicilia per la sua peculiarità. Non si tratta di una pagnotta ripiena, ma di un'unica fetta, farcita anche con i tipici capperi dell'isola. La sua preparazione è abbastanza semplice e può cambiare a seconda dei prodotti tipici delle varie Isole. Più in generale può essere condito con qualsiasi tipo di ingrediente e rappresenta lo spuntino preferito dai turisti!!

Come arrivare

Distanze
Da Messina: 109 km.
Da Catania: 201 km.
Da Palermo: 271 km.
 
In auto
Da Messina: via autostrada tramite A20/E90, uscita Milazzo - Isole Eolie. Proseguire su nave o aliscafo direzione Salina.
Da Catania: via autostrada tramite A18 e A20/E90, uscita Milazzo - Isole Eolie. Proseguire su nave o aliscafo direzione Salina.
Da Palermo: via autostrada tramite E90/A20, uscita Milazzo - Isole Eolie. Proseguire su nave o aliscafo direzione Salina.
 
Via mare
Da Milazzo, Messina, Reggio Calabria, Palermo, Cefalù e Napoli si effettuano corse giornaliere per Salina, sia con nave-traghetto che con aliscafo.
 
Informazioni turistiche

Eventi

<< April 2019 >>
SunMonTueWedThuFriSat
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
Show Current month

Oggi a Salina

La Tua PubblicitÓ Qui