Il Gran Cratere

 
Sull'isola di Vulcano, sono presenti vulcani attivi e spenti. Il principale, ovvero Il Vulcano (o Cratere) della Fossa, sembra essersi formato dopo l'estinzione di quello meridionale, che con la sua lava acida ha dato vita al nuovo vulcano. Alto 391 metri, con pendici molto ripide, presenta un cratere spento detto Forgia Vecchia. A nord-ovest si trova una recente colata di ossidiana del 1771, detta le Pietre Cotte. Attualmente l'attività vulcanica è data da fenomeni di solfatara, ma i vulcanologi non escludono l'ipotesi di eruzione, visti i diversi fenomeni che si possono osservare. Per gli amanti del trekking, è possibile effettuare la salita al Gran Cratere, che consigliamo di effettuare accompagnati da una guida specializzata. La scalata fino alla sommità del vulcano, non comporta un livello elevato di difficoltà, ma il panorama di cui potrete godere soddisferà le vostre aspettative!! Arrivando al Porto di Levante vi sarà indicato il punto di inizio del sentiero che porta in cima al cratere. Nella parte iniziale il paesaggio circostante si compone di rocce vulcaniche e sabbia nera, che dopo qualche chilometro lasciano il posto ad un sentiero di tufo rosso e alle cosiddette "fumarole", da cui ha origine il forte odore di zolfo, caratteristica dell’isola.


Vieni sul Gran Cratere di Vulcano

pulsante_prenota_3