Chiesa di Sant'Antonio Abate

La Chiesa

SAA3

Percorrendo le strade di Castiglione di Sicilia, proprio davanti all'orfanotrofio, una strada porta al piano di S. Antonio, una volta chiamato piazza dei notai, circondato da eleganti edifici. E' questo uno dei quartieri più antichoi e caratteristici di Castiglione. Qui si trova la Chiesa di Sant'Antonio Abate, sepolta da una frana alla fine del Cinquecento e riedificata con grande devozione a partire dal 1601. 

Nata poverissima, divenne in seguito la Chiesa dei nobili e ricevette molti lasciti, grazie ai quali, fra l'altro, questo massiccio edificio seicentesco in pietra lavica venne abbellito nel 1796 con una facciata barocca. L'interno è rivestito di preziosi intarsi marmorei del maestro Tommaso Amato datati 1712 e vi si conservano quattro tele dipinte da Giovanni Tuccari raffiguranti momenti della vita di sant'Antonio e la statua del santo scolpita da Niccolò Bagnano.